69
Le luci dell'astratto di Giulia Cernetig

Dal 13 ottobre arrivano le “LUCI DELL’ASTRATTO” DI GIULIA CERNETIG per Villa Sant’Apollonia, casa di CUltuRA

Venerdì 13 ottobre si inaugurerà la mostra “Le luci dell’astratto”, con le opere di Giulia Cernetig, artista friulana e terza protagonista della rassegna “Villa Sant’Apollonia, casa di CULTURA”, per celebrare “Bergamo-Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023”.

In questo 3° appuntamento scopriremo l’esplosione di colori, texture e suggestione, con cui l’artista crea le sue opere capaci di catturare l’immaginazione del pubblico e suscitare emozioni profonde.

 

CHI È GIULIA CERNETIG?

È un’artista autodidatta. La sua passione per la pittura si è sviluppata approfondendo, fin da giovanissima, la conoscenza dell’arte su libri e pubblicazioni specifiche, frequentando mostre anche di risonanza internazionale e visitando le più importanti pinacoteche in Italia e all’estero.
Artista estrosa e ricca di immaginazione, lei non segue un filo logico che sia traccia unica e permanente della sua produzione artistica; ricerca e sperimentazione la portano a diversificare soggetto e stile, spaziando dall’astratto aniconico al figurativo astratto. Quando dipinge, spesso attinge a quel mondo interiore e onirico in cui visualizza una realtà idealizzata che trasferisce su tela, in particolar modo nei suoi dipinti astratti, imbevuti di quel nutrimento poetico che è la sua dieta da artista: un mediterraneo armonioso insieme di atmosfera, luce e colori. Sulle sue tele più figurative, invece, si riversano i segni della sua cultura e del suo variegato vissuto, vi affiorano personaggi storici o mitologici, animali fiabeschi, o attuali racconti del mondo contemporaneo, nelle sue positive o negative sfaccettature.

 

Mostre Personali di Giulia Cernetig

2022 – Mostra personale all’interno dell’Esposizione Internazionale d’Arte Contemporanea presso la Casa dei Carraresi organizzata da FacèArts (TV).

 

Mostre Collettive

  • 2019 – Terza edizione Rassegna d’Arte Espressioni Artistiche di Fagagna (UD)
  • 2020 – Prima Rassegna d’Arte Udine a Colori (UD)
  • Ventitreesimo Concorso Nazionale di Pittura Premio Città di Monselice (PD)
  • Mostra in video esposizione del Premio Guglielmo II, Monreale (PA)
  • Attestato di merito nell’edizione del Premio Mestre di Pittura (VE)
  • 2021 – Biennale Città di Cesenatico, (con conferimento del Premio Europeo della Critica (FC)
  • Mostra collettiva Camera Lybra del Desidera Art Festival, presso la Galleria Tivarnella di Trieste (TS).
  • 2022 – Collettiva Internazionale d’Arte a Villa Policreti, Castello di Aviano (UD).
  • Collettiva Racconti d’Arte presso la galleria ArtTime di Udine.
  • 2023 – Collettiva “Casanova” alla Venice Art Gallery (VE).

 

Fiere

  • 2021 – C.A.T.S. 2021, XXXI Fiera di ArtePadova
  • 2022 – XXXII Fiera di ArtePadova

Annuari

Nel 2021, con tre delle sue opere è stata inserita nell’Annuario Internazionale d’Arte Contemporanea Artisti ’21, edizioni ArtNow/Mondadori.

 

Cataloghi

  1. Desidera Art Festival 2021
  2. Biennale Città di Cesenatico 2021
  3. C.A.T.S. Fiera ArtePadova 2021
  4. FacèArts Treviso 2022

 

VUOI CONOSCERE GIULIA CERNETIG?

Partecipa all’inaugurazione di venerdì 13 ottobre, ore 18.30.
Potrai conoscere l’artista, scoprire le sue fonti di ispirazione e le sue storie, gustando un fresco cocktail di benvenuto.

Ingresso libero.